Dentro di noi ci sono cose che vengono segnate da ciò che succede fuori di noi.

E' difficile descriverle, e noi molte volte facciamo in modo che gli altri non le vedano. Noi siamo ricchi di queste cose, e prima o poi sono loro che costruiscono noi stessi.


Io le rappresento, le mostro. le mie e quelle degli altri, nel modo che so, nel modo figurativo.
ci sono molte cose da dire e da fare...
...ma da dire solamente non ce n'è
Daniele Oppi, tra gli artisti fondamentali del secondo '900 italiano, ricercatore creativo nel campo della comunicazione, si dedicò fin dalla giovinezza al rapporto fra gli studi umanistici e la scienza e tra esistenzialità e progetto utopico. Ha dipinto con rispetto unito a scetticismo riguardo all'impostazione del mercato delle opere d’arte e alle consuetudini generate dalla mercificazione invalsa nel secolo scorso. Oltre a dipingere, ha sempre lavorato per l'innovazione e la riconciliazione tra creatività e società (ove è possibile, ha vissuto per dipingere e non dipinto per vivere). Ha esposto, invitato, in molte parti d’Europa, Americhe e Asia.





© Cooperativa Raccolto - All rights reserved - Dany Oppi - Danielle Oppi - Daniele Oppi